IlProgetto

Il progetto Così mi vedo / Così mi racconto in sperimentazione presso l’Istituto Comprensivo Rita Levi Montalcini di Lucignano, realizzato con il sostegno del MiBAC  e di SIAE, nell’ambito del programma “Per Chi Crea”, in partenariato con il Comune di Lucignano, la cooperativa Officine della Cultura e l’associazione culturale 8mmezzo, offre agli e alle studenti la possibilità di imparare a raccontarsi attraverso la pratica cinematografica.
Grazie ai laboratori, gli alunni e alunne saranno accompagnati nell’adozione critica e consapevole del linguaggio audiovisivo e nell’uso appropriato delle nuove tecnologie per la realizzazione di una serie di cortometraggi attraverso i quali potersi raccontare.

Con il titolo Così mi vedo / Così mi racconto si è voluto mettere in evidenza la finalità con la quale nasce il progetto: ovvero quella di riflettere sulla dualità contenuta nei processi narrativi del sé di tipo rappresentativo, e quindi la possibilità offerta dal dispositivo di raccontare una “versione” di sé non sempre necessariamente aderente alla realtà.
I cortometraggi realizzati dagli e dalle studenti prenderanno così parte alla tessitura di un lungometraggio all’interno del quale le varie riflessioni e i racconti autobiografici di ciascuno daranno vita ad un racconto corale del sé.   


 

bimbo 60 web4.gif

RIFLETTERE

Lo specchio riflette l’esteriorità.
Solo riflettendo possiamo cogliere ciò che siamo

TESSERE

I racconti delle vite sono come preziosi arazzi,

la cui tessitura è il risultato dell’intreccio dell’ordito con le trame delle nostre storie

CREARE

La creazione è un processo solo apparentemente immediato:
essa, infatti, rappresenta il punto di arrivo di un lungo processo fatto di impegno e di costanza

RACCONTARE

È attraverso i racconti che

i volti, i suoni, i profumi, che risiedono nella nostra mente, volano per raggiungere l’immaginazione di chi li ascolta